PROCEDURA DA SOVRAINDEBITAMENTO
Articolo

PROCEDURA DA SOVRAINDEBITAMENTO

Il “sovraindebitamento” è la situazione in cui si viene a trovare un consumatore o più in generale un soggetto non sottoposto al fallimento (imprese agricole, enti non commerciali, professionisti, etc) caratterizzata da un perdurante squilibrio tra il patrimonio liquidabile e le obbligazioni contratte, tale da impedire di adempiere alle obbligazioni assunte attraverso mezzi ordinari. Il...

Sovraindebitamento novità della legge 176/2020
Articolo

Sovraindebitamento novità della legge 176/2020

La legge 18.12.2020 n. 176 ha introdotto importanti novità per agevolare l’accesso alle procedure di sovraindebitamento tra le quali: Ha eliminato i vincoli che impedivano la definizione a saldo e stralcio dei debiti per Iva, ritenute alla fonte e dei tributi che costituivano risorse proprie dell’Unione Europea; Ha consentito l’accesso alla procedura di più componenti...

Sovraindebitamento esdebitazione debitore incapiente
Articolo

Sovraindebitamento esdebitazione debitore incapiente

La legge 18.12.2020 n. 176 ha previsto per il debitore “persona fisica” (quindi con esclusione degli enti e società non fallibili) in stato di sovraindebitamento che non sia in grado di offrire ai creditori alcuna utilità diretta o indiretta, nemmeno in prospettiva futura, di accedere solo per una volta, alla liberazione dai debiti. Il beneficio...

Aggiornameno principi di attestazione
Articolo

Aggiornameno principi di attestazione

Il Consiglio Nazionale dei Dotori Commercialisti ed Esperti Contabili con delibera del 16 dicembre 2020 ha aggiornato i Principi di Attestazione dei Piani di Risanamento. L’aggiornamento del documento precedente emesso nell’anno 2014 si è reso necessario per tenere conto delle evoluzioni normative ed interpretazioni giurisprudenziali, della prassi consolidatasi e della situazione derivante dall’emergenza Covid-19. Le...

Sovraindebitamento
Articolo

Sovraindebitamento

Il “sovraindebitamento” è la situazione in cui si viene a trovare un consumatore o più in generale un soggetto non sottoposto al fallimento (imprese agricole, enti non commerciali, professionisti, etc) caratterizzata da un perdurante squilibrio tra il patrimonio liquidabile e le obbligazioni contratte, tale da impedire di adempiere alle obbligazioni assunte attraverso mezzi ordinari. Il...

Novità transazione fiscale
Articolo

Novità transazione fiscale

La legge 159/2020 che ha convertito in legge il D.L. 125/2020 “Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché’ per l’attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020” ha introdotto importanti modifiche alla legge fallimentare. Le...

Sovraindebitamento è possibile pagare parzialmente l’IVA
Articolo

Sovraindebitamento è possibile pagare parzialmente l’IVA

La Corte Costituzionale con la sentenza n. 245 del 29 novembre 2019 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale della norma che prevede la infalcidiabilità dell’IVA nel caso di un accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento. Le disposizioni della legge 3/2012 sul sovraindebitamento consentivano il pagamento parziale dei crediti privilegiati secondo una valutazione di convenienza del piano rispetto all’entità delle somme...

Finanziamenti dei soci e COVID
Articolo

Finanziamenti dei soci e COVID

Le norme del codice civile per contrastare la sottocapitalizzazione, ovvero la costituzione di una società senza dotarla nei mezzi finanziari per consentire il suo funzionamento, prevedono un trattamento di particolare sfavore per finanziamenti effettuati dai soci in favore della società. In generale i finanziamenti delle società a responsabilità limitata da parte dei soci non possono...

Perdite e COVID
Articolo

Perdite e COVID

Uno degli effetti negativi dell’emergenza Covid-19 è sicuramente la contrazione dei volumi di affari ed il verificarsi di perdite per le imprese. Il codice civile prevede due soglie di allerta per le perdite registrate dalle società di capitali: La prima soglia di allerta scatta con il verificarsi di una perdita che riduce il capitale sociale...

Indeterminatezza del tasso di interesse ed applicazione del tasso sostituivo ex art. 117 TUB
Articolo

Indeterminatezza del tasso di interesse ed applicazione del tasso sostituivo ex art. 117 TUB

L’art. 117 comma 4 del T.U.B. prevede che “I contratti indicano il tasso d’interesse e ogni altro prezzo e condizione praticati, inclusi, per i contratti di credito, gli eventuali maggiori oneri in caso di mora”. Il successivo comma 6 vieta la determinazione mediante rinvio agli usi. La norma in esame altro non è che una...